LUCA GIOMBI
Scenografie & Allestimenti

Luca Giombi è Scenografo progettista e decoratore con sede a Parma.

Nel 2015 consegue la Laurea Magistrale in Teatro e Arti Visive presso l’Università Iuav di Venezia con il punteggio di 110/110 e lode. Nel 2012 consegue il Master di I livello in Scenografia e Costume per l’opera lirica all’Opera Academy di Verona coordinato dal M° Pier Luigi Pizzi e dal M° Massimo Gasparon. Nel 2010 si diploma in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Urbino con un punteggio di 110 (laurea triennale) e nel 2007 si diploma in Design Industriale all’Istituto Statale d’Arte F. Mengaroni di Pesaro con il punteggio di 100/100esimi.

Nel 2017 presso il Teatro Rossini di Lugo di Romagna firma la scenografia del Dittico Buffo, messa in scena di una coppia di operette barocche: Fidalba e Artabano di G. A. Ristori e Serpilla e Bacocco di G. M. Orlandini per la regia di Walter Le Moli e la direzione musicale di R. Alessandrini. Sempre nel 2017 presso la Fondazione TeatroDue di Parma ha curato l’allestimento scenico dello spettacolo Letterature di A. Schnitzler per la regia di W. Le Moli.

Nel 2016 firma le scenografie di Turandot e La Bohème presso il Teatro Nazionale Rubèn Darìo di Managua in Nicaragua per la regia di L. Ramacciotti e T. Cremonese e la direzione musicale di A. Veronesi e J. Sipari di Pescasseroli.

Nel 2015 è assistente alle scene e alle luci nello spettacolo Stazioni di Transito, idea e regia di E. Firenze, direzione musicale di L. Benatti presso il Teatro Rosetum di Milano.

Nel 2014 firma la scenografia per lo spettacolo Attentati alla vita di Lei di M. Crimp andato in scena alla Fondazione TeatroDue di Parma e contribuisce alla progettazione e alla realizzazione della scenografia per lo spettacolo Elektra di R. Strauss per la regia di C. Antal.

Nel 2013 contribuisce alla progettazione e alla realizzazione della scenografia per lo spettacolo Wozzeck di A. Berg, per la regia di C. Antal. Lo spettacolo partecipa al Festival Internazionale Interferences di Cluj in Romania, al Festival Venice Open Stage di Venezia e al Teatro Principe di Palestrina.

Nel 2012 progetta la scenografia per il video musicale Porpora della rock band LU per la regia di Sara Paglioni. Nello stesso anno contribuisce all’allestimento della Mostra/Evento Perepepè presso la Fondazione Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro. Nel 2009 ha partecipato all’ideazione e all’allestimento della mostra Strade nel comune di Novilara (PU) esponendo alcuni dei suoi lavori.

Lavora dal 2015 presso la Fondazione TeatroDue di Parma come Direttore di scena, Scenografo decoratore e Attrezzista. Ha avuto esperienze lavorative presso i laboratori di scenografia al Rossini Opera Festival di Pesaro come scenografo realizzatore, macchinista e attrezzista. Ha partecipato ad uno stage alla stagione lirica 2011 dello Sferisterio Opera Festival come assistente alle scene e scenografo di palco.

Oltre alla predisposizione alla progettazione di spazi, scenografie e allestimenti di mostre ha una buona manualità nel campo della realizzazione di modellini, e decorazioni scenografiche. Possiede un’ottima conoscenza di Autocad 2D, Autocad 3D, Photoshop, InDesign, Artlantis e del pacchetto Microsoft Office. Ha conoscenza base di Illustrator, Cinema 4D e Archicad.

Durante i tre anni all’Accademia di Belle Arti ha partecipato a tre produzioni teatrali: Histoire du Soldat di I. Stravinsky e Certo Lui Non Sa (performance teatrale basata sul racconto Un re in ascolto di I. Calvino) per la regia di F. Calcagnini e Demetrio e Polibio di G. Rossini presentato al Rossini Opera Festival, per la regia di D. Livermore. Ha avuto esperienze lavorative in questi spettacoli in qualità di scenografo realizzatore, decoratore e poi progettista.

Come esercizi di stile ha progettato scenografie, realizzando modellini, render e tavole tecniche per opere come: Re Lear di W. Shakespeare, Edipo Re di Sofocle, The Turn of the Screw di B. Britten, Rigoletto di G. Verdi e la Trilogia di W. A. Mozart e L. Da ponte, Così fan tutte, Don Giovanni e Le nozze di Figaro.

Dal 2006 è socio della compagnia teatrale amatoriale Teatro Accademia di Pesaro dove progetta e realizza le scenografie di vari allestimenti oltre a partecipare come tecnico, attore e autore.

 


Loading